YESH SHENI

Shaul Di Porto
Proprietario
Owner


Il mondo della gastronomia giudaico-romanesca nasce dall’incontro fra l’arte culinaria romana e quella ebraica. Incontro dovuto alla presenza degli ebrei a Roma, datata già a partire dal II secolo a.C. e destinata ad aumentare sempre più nel tempo. Ancora oggi nella cucina ebraica troviamo moltissime ricette che vengono riproposte con ingredienti e procedimenti rimasti immutati nei secoli. Il centro di questo fedele connubio culinario è stato, ed è tutt’oggi, il ghetto di Roma, il nucleo più antico, tradizionale e conservatore della comunità ebraica romana. Ed è proprio nel cuore del ghetto ebraico di Roma che si trova Yesh Sheni, il fast food kosher, secondo nato della famiglia Yesh. L’ambiente e il servizio sono informali, come nella migliore tradizione della tavola calda. Lo spazio è contenuto, con pochi posti a sedere, ma offre il servizio take away. Il personale, molto cortese, si adopera al meglio per non far allungare le file e l’attesa. La cucina è a vista e la scelta dei piatti tradizionali abbastanza ampia. Il piatto di punta è il kebab naturale con cottura shawarma e le tante verdure che completano il piatto. Da provare anche: il carciofo alla giudia, la pita con shawarma, il kebab accompagnato da salse israeliane e verdure, i falafel e la concia. Si segnala la presenza di wi-fi e l’accessibilità per i disabili.

Tonnarelli carbonara kosher The world of Roman-Jewish cooking arose from the meeting of the Roman and Jewish culinary arts. This mingling was due to the presence of Jews in Rome beginning in the second century BC and destined to increase with the passage of time. There are many recipes in Jewish cooking today that use ingredients and procedures similar to those of past centuries. The centre of this true culinary union is and has always been the Roman ghetto, the traditional and time-honoured core of the Roman Jewish community. And it is right here in the heart of the Jewish ghetto of Rome that we find Yesh Sheni, the second fast-food kosher restaurant of the Yesh family. The atmosphere and service are informal, in the best tradition of the diner. The space and seating are limited but the emphasis is on takeaway. The courteous staff do their best to shorten the line and limit waiting time. The kitchen is in plain view and the choice of traditional dishes is fairly wide. The most popular dish is the natural, shawarma-cooked kebab with the many and varied vegetables that go with it. Recommended: the artichokes, the pita with shawarma, kebabs with Israeli sauces and vegetables, and the falafel. There is wi-fi and accessibility for the disabled.


YESH SHENI
Ristorante di carne


Via di Santa Maria del Pianto 64/65, 00186 – Roma
Telefono: +39 06.68301198
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.yesh.it
Orari di servizio: 10.00 / 23.00
Giorno di chiusura: venerdì a cena e sabato a pranzo
Posti disponibili: 30
Prezzo al pubblico: €10,00 / €15,00
Certificazioni Kasher: -
Ente Certificatore del servizio: CERTIFICAZIONE LOCALE
Ente Certificatore prodotti venduti o base per somministrazione: O.U. / O.K. / STAR K / CERTIFICAZIONE LOCALE



PER PROVARE LA CUCINA KOSHER:
Tonnarelli alla carbonara kosher

A SAMPLE OF KOSHER COOKING:
Tonnarelli carbonara kosher

Download in PDF

Download BROCHURE in formato: ".pdf"
   (5,7 Mb - 5.700 Kb)
Download PROGRAMMA in formato: ".pdf"
   (0,5 Mb - 500 Kb)



Per saperne di più

image Con il termine baccalà si indica il merluzzo bianco (Gadus morhua) conservato sotto sale. La salagione è una procedura che consente...
 
image La storia di questo dolce è piuttosto dubbia. Il termine Beridde, in giudaico-romanesco, significa “patto”. Può riferirsi sia al patto...
 
image Il carciofo romanesco è una pianta erbacea poliennale, provvista di rizoma sotterraneo, dalle cui gemme si sviluppano fusti ramificati...