BA”GHETTO MILKY

Avi Dabush
Uno dei proprietari
One of the owners


Il terzo locale dei fratelli Dabush, nato nel 2010 e sito anch’esso nel cuore del ghetto romano al Portico d’Ottavia, propone il meglio della cucina kosher giudaico-romanesca ma in versione halavì: specialità a base di pesce, formaggi e verdure. Nel menu troviamo: sigariot di formaggio e patate, schnitzel di tonno con sesamo, couscous con kofta (polpette di pesce), crostata di ricotta e visciole, kunafa (pasta fillo, pistacchi, mandorle e miele). Una cucina particolarmente sfiziosa oltre che fantasiosa e dalle porzioni abbondanti. Niente carne, come richiesto dalle regole della Torah. La vera novità nell’ambito della cucina kosher, oltre ai piatti della tradizione giudaico-romanesca, è la pizza cotta nel forno a legna. L’ambiente, suddiviso in due sale, una delle quali rivestita in mattoncini, crea un’atmosfera rilassante, calda e accogliente. Durante la bella stagione è possibile mangiare all’esterno, lungo la strada, nella suggestiva cornice dell’antica Roma. Vista la centralità della posizione del ristorante, facilmente raggiungibile anche dai turisti, è fortemente consigliata la prenotazione, soprattutto il sabato sera. Il servizio, curato da uno dei due fratelli, presta molta attenzione al personale di sala, sempre cortese e qualificato. Buona la scelta dei vini, con prevalenza di etichette israeliane; molto interessante è la Birra Maccabee, birra israeliana di altissima qualità, prodotta con metodo tradizionale e vincitrice di molti premi con competitori internazionali.

The third locale of the group, founded in 2010 and also run by the Dabush brothers, once again lies in the heart of the Roman ghetto at the Portico d’Ottavia. It offers the best of Roman-Jewish kosher cooking, but in the halavi version, with specialties based on fish, cheeses and vegetables. The menu includes cheese and potato sigariots, tuna schnitzel with sesame, couscous with kofta (fish balls), ricotta and wild cherry tart, kunafa (phyllo pastry, pistachios, almonds and honey). It is a particularly tasty and imaginative cuisine and offers generous portions. Following the rules of the Torah, there is no meat. The real novelty in the kosher kitchen, along with its being Roman-Jewish, is the pizza cooked in a wood oven. The two dining rooms, one done in brick, create a relaxed atmosphere, warm and welcoming. During the summer months diners can eat at tables out on the sidewalk in the picturesque setting of ancient Rome. Given the central location, easily accessible to tourists, reservations are strongly advised, especially for Saturday evening. The service, organized by one of the two brothers, emphasizes the excellence of the dining room staff, always courteous and highly qualified. The wine selection is good, with a prevalence of Israeli labels; of interest is the Maccabee beer, an Israeli beer of high quality produced using traditional methods and the winner of many prizes at international competitions.


BA”GHETTO MILKY
Ristorante di LATTE


Via del Portico d’Ottavia 2/a, 00186 – Roma
Telefono: +39 06.68300077
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.kosherinrome.it
Orari di servizio: 12.00 / 15.00 e 18.00 / 23.00
Giorno di chiusura: venerdì a cena e sabato a pranzo
Posti disponibili: 50 interni e 40 esterni
Prezzo al pubblico: €25,00 / €35,00
Certificazioni Kasher: LEMEHADRIN / AFIAT ISRAEL / PAT ISRAEL
Ente Certificatore del servizio: CERTIFICAZIONE LOCALE
Ente Certificatore prodotti venduti o base per somministrazione: O.U. / O.K. / STAR K / CERTIFICAZIONE LOCALE



PER PROVARE LA CUCINA KOSHER:
Baccalà Ba"Ghetto

A SAMPLE OF KOSHER COOKING:
Baccalà (codfish) Ba"Ghetto